Nella-notte-sboccio


NELLA NOTTE SBOCCIO’ Nella notte sbocciò tutto il Cielo lassù; una festa di luce il buio squarciò. Una voce annunciò ai pastori quaggiù: “Oggi è nato a Betlemme per noi il Signor”. Osanna al Signor che per noi si incarnò, che ci dona la pace, la gioia, l’amor. Come l’alba si aprì, come il giorno spuntò sul deserto orizzonte l’atteso Gesù. Come miele stillò, come manna fiorì: all’attesa del mondo il Verbo si offrì. Ogni giorno per te il Natale sarà, se nell’uomo che soffre ritrovi Gesù. Tra la gente che va, che cammina con te, sulle strade del mondo rinasce Gesù. Osanna!