Signore-vieni-e-salvaci


Signore, vieni e salvaci:
sei tu la nostra vita!
1 Non ti adirare Signore,
non ricordare il nostro peccato!
Tutta la terra è un deserto,
deserta è l’anima dell’uomo.
Tu ci hai fatti, Signore, per la tua gloria,
ma se non vieni, noi ci perdiamo.
2 Solleva gli occhi, popolo mio:
ecco, viene la tua salvezza!
Poiché l’angoscia ti opprime,
la sofferenza ti purifica.
Verrò a salvarti, non disperare,
perché io sono il tuo Dio,
la vittima che ti redime.
il ritornello può essere cantato in latino:
Roràte, caeli, dèsuper
et nubes pluant iustum!