Voto 4 su 1 voti. Clicca sulle stelle per valutare 


Giochi d'acqua da fare in estate, all’aperto. Divertimento per i ragazzi assicurato. Gioco adatto per piccoli e grandi, per centri e campi estivi.

L'albero dell'acqua



Alcuni esploratori attraversano il deserto senza provviste d'acqua, ma ecco che a poca distanza si trovano due alberi dell’acqua: inizia l’avventura!!!

Occorrente
Due caraffe da legare sulla testa
Due alberi (per esempio due attaccapanni, due ombrelloni,..)
Tanti palloncini pieni d'acqua da legare ai “rami” degli alberi
Due recipienti per contenere acqua
Matite appuntite per scoppiare i palloncini

Al gioco partecipano due concorrenti per ciascuna squadra

Svolgimento del gioco
Ai rami degli alberi dell'acqua sono appesi tanti palloncini pieni d'acqua: basta bucare i palloncini per dissetarsi. Gli esploratori sono preparati alla fortunata evenienza: uno dei due dispone infatti di una caraffa legata sulla testa, l'altro di una matita appuntita. Al via gli esploratori corrono sotto l'albero l'uno si posiziona con la caraffa sotto il palloncino l'altro servendosi della matita o delle mani, lo buca in modo che l'acqua in esso contenuta cada nella caraffa.
Una volta che la caraffa si sia sufficientemente riempita, l'esploratore torna al punto di partenza e versa l'acqua in un contenitore più grande, quindi riparte e raggiunge nuovamente l'albero dell'acqua per un altro carico. Vince la squadra che, al termine del tempo stabilito (un minuto) ha versato più acqua nel contenitore.

Il cameriere impedito



E’ impossibile fare il cameriere con certi “impedimenti”. Provare per credere!!

Occorrente
due caraffe di plastica
due tavoli con sgabelli
quattro bicchieri di plastica
due nastri per legare le caviglie.

Al gioco partecipano tre concorrenti che ciascuna squadra: un cameriere e due clienti.

Svolgimento del gioco
Il cameriere deve servire da bere ai due clienti della sua squadra che lo aspettano seduti a un tavolino con due bicchieri vuoti. Il compito del cameriere non è così semplice: Infatti è impedito da alcuni dettagli, poco trascurabili:
- il cameriere ha i piedi legati con nastro colorato abbastanza lungo da consentirgli di muovere dei passi seppure non in piena libertà;
- deve tenere sulla testa una caraffa di plastica colma di aranciata o di acqua, legata direttamente al capo ho tenuta in equilibrio con le mani.
Al via i due camerieri devono dirigersi verso i clienti facendo attenzione a non versare il contenuto della brocca. Giunti davanti ai loro compagni seduti al tavolo, servono loro da bere, senza sollevare la brocca dalla testa, cercando di centrare i bicchieri. I due compagni non posso aiutarli in alcun modo.
Al termine del tempo a disposizione per il gioco (un minuto), vince ovviamente la squadra che ha versato più bibita nei bicchieri.


Vedi giochi flash sul tema dell'acqua
Claudia

Claudia

Staff di Animatamente dal 2009. Animatore esperto con più di 20 anni di esperienza con bambini, ragazzi e giovani.

Contatti: Scrivi alla redazione

commenti Inserisci un commento



0 Commenti