splash_header
Animatamente, animiamo la rete Animatamente, animiamo la rete Animatamente, animiamo la rete

pippo

Profilo: Utente semplice

Data registrazione: 10/03/2008

Invia un messaggio a questo utente

Animatamente-> Testi e Accordi canti liturgici-> Canti liturgici Repertorio Nazionale

TORNA AD ANIMATAMENTE

pippo

Canti liturgici Repertorio Nazionale
di pippo, 11/03/2010 16.44.00


commenti Leggi tutti i commenti | commenti Commenta questo testo

I Vescovi della Commissione Episcopale per la liturgia presentano alle comunità ecclesiali italiane questo repertorio di canti per l’uso liturgico. Si augurano che esso costituisca un valido contributo per la verità, la spiritualità e la dignità delle celebrazioni. Invitano i responsabili diocesani e parrocchiali dell’animazione liturgica, e in specie di quella musicale, ad attingere ampiamente alla presente raccolta e ad ispirarsi nelle proprie scelte concrete ai criteri che hanno guidato la sua elaborazione. Confidano che il “repertorio nazionale” dia nuovo vigore all’“arte del celebrare”, restituendo bellezza ed espressività all’atto del cantare, parte integrante della liturgia della Chiesa.

PREMESSA

1. Il presente “repertorio nazionale” vuole riprendere in modo efficace la prima proposta fatta dalla Conferenza Episcopale Italiana, pubblicata nel 1979 e denominata “repertorio-base a carattere nazionale” (Notiziario della Conferenza Episcopale Italiana 1979, 17-27). Questo secondo elenco di canti è stato selezionato da un apposito gruppo di lavoro, a ciò incaricato dall’Ufficio Liturgico Nazionale ed è stato approvato dai Vescovi italiani il 24 maggio 2007, nel corso della LVII Assemblea generale. Non si propone come un’opera chiusa e definitiva: potrà infatti essere ulteriormente rielaborata.
2. Il “repertorio nazionale” intende rispondere a una duplice esigenza:
- segnalare e rendere reperibili canti adatti alle celebrazioni liturgiche, partendo dalla produzione tradizionale e da quella degli ultimi decenni (canti con testi e melodie nuovi, canti con testi nuovi su melodie reesistenti);
- diffondere, mediante le scelte operate, alcuni criteri di individuazione e selezione dei canti, che aiutino a scegliere in modo più attento a livello locale.
3. Gli ambiti che questo nuovo “repertorio nazionale” tiene presenti sono:
- i canti dell’Ordinario della Messa;
- i canti propri del Triduo Pasquale;
- i canti propri delle celebrazioni eucaristiche festive di tutto l’anno liturgico (esclusi i salmi
responsoriali);
- i canti per il culto eucaristico;
- i canti per le esequie.
Non sono stati per ora considerati:
- i canti per la celebrazione degli altri Sacramenti;
- i canti della Liturgia delle Ore.
Mancano anche i canti per i pii esercizi e per la pietà popolare.
I recitativi rituali, già editi nel Messale e in altri libri liturgici, pur non comparendo in questo
elenco, fanno parte del “repertorio nazionale”.
4. Si tratta in massima parte di canti in lingua italiana; alcuni sono in lingua latina con annessa traduzione conoscitiva. I canti scelti sono tratti da pubblicazioni edite in Italia negli ultimi
trent’anni circa (riviste, fascicoli, raccolte); la fonte viene sempre segnalata. Di ogni canto si indica la forma liturgico-musicale e ne è suggerito l’uso liturgico più appropriato.
5. I redattori sono consapevoli che questa selezione non è in grado di venire incontro a tutte le esigenze locali: essa non intende quindi soppiantare i canti già in uso e neppure impedire che vengano prodotti e messi in circolazione nuovi canti, nel rispetto delle norme liturgiche.
6. Il criterio prioritario che ha guidato la selezione è quello della pertinenza rituale. È indispensabile che ogni intervento cantato possa divenire elemento integrante e autentico dell’azione liturgica in corso. Questo stesso criterio dovrebbe essere, per tutti e in ogni occasione, il primo e principale punto di riferimento.
7. Alla luce del criterio precedente diventano comprensibili e insieme necessari gli altri criteri a cui questo “repertorio nazionale” cerca di ispirarsi in modo da essere esemplare per ogni scelta locale: la verità dei contenuti in rapporto alla fede vissuta nella Chiesa ed espressa nella liturgia; la qualità dell’espressione linguistica e della composizione musicale; la cantabilità effettiva per un’assemblea media e la probabilità che essa possa assumere questi canti riconoscendoli parte integrante, o integrabile, della propria cultura.
8. Questa proposta intende favorire la partecipazione cantata di assemblee liturgiche con caratteristiche medie, quali sono quelle parrocchiali domenicali. Assemblee liturgiche feriali più strettamente caratterizzate per età, ambiente, orientamenti spirituali, non vengono qui prese in considerazione e richiedono attenzioni particolari, benché anch’esse possano trarre vantaggio dall’accogliere e praticare canti più “comuni”, evitando in tal modo ogni forma di chiusura e di incomunicabilità.
9. L’intervento sostenitore e dialogante di un coro, che può consistere in una piccola schola o in un gruppo corale più nutrito, è del tutto auspicabile in una celebrazione, specie se festiva. La finalità propria di questo repertorio esclude canti per solo coro. Per reperire eventuali armonizzazioni a più voci si può ricorrere alle fonti, da cui i singoli canti sono stati tratti. È sempre possibile che i compositori rielaborino le melodie popolari fornendo interventi più ricchi per la partecipazione dei cori.
10. Fanno parte del ministero liturgico del canto anche gli interventi dei solisti (presidente, diacono, salmista, voci singole alternanti con assemblea e coro), secondo le esigenze del rito e la forma del singolo canto (recitativo, salmodia, strofe di un inno con ritornello, litania, responsorio e forme miste). Una corretta articolazione dei ruoli - assemblea, coro, solisti - contribuisce alla “verità” dell’azione cantata.
11. L’accompagnamento strumentale, proposto nel fascicolo che verrà offerto ad ogni diocesi, è organistico e contiene soltanto la versione a una voce con l’accompagnamento. Ciò non impedisce di trarne, con la professionalità necessaria, parti per altri strumenti, adatti e disponibili, che possano integrare l’organo (cf. MESSALE ROMANO, Precisazioni CEI, n. 13).
12. Nell’esecuzione concreta di un canto liturgico entrano in gioco numerosi fattori, legati alla capacità degli animatori e dell’assemblea, alla situazione acustica e architettonica locale e ad altre circostanze. Nessun repertorio, neppure il migliore, potrà mai bastare da solo a raggiungere il fine per cui lo si usa, se non si porrà la massima cura nel provvedere a un’integrazione corretta e significativa del canto nel vivo dell’azione liturgica.
13. L’adozione di questo “repertorio nazionale” da parte delle diocesi, e quindi di tutti coloro che in esse sono incaricati del canto e della musica nella liturgia, può avvenire in vari modi:
- se la diocesi (o la regione ecclesiastica) ha già un suo repertorio, converrà, appena possibile, integrarlo con tutto o parte del “repertorio nazionale,” contribuendo in tal modo a diffonderlo nelle singole parrocchie e comunità;
- se invece la diocesi (o la regione ecclesiastica) non ha ancora elaborato un proprio repertorio, il presente potrebbe diventare un primo nucleo, attorno a cui costruire gradatamente una raccolta, adatta alle esigenze diocesane o regionali.
14. A livello nazionale, è auspicabile che la partecipazione di tutti al canto liturgico in occasione di incontri, convegni, pellegrinaggi, venga favorita dall’adozione, di volta in volta, di almeno una parte di questi canti così che, in un tempo abbastanza breve, essi possano costituire un fondo
comune. Ciò verrà incontro anche alle esigenze dei fedeli che, per svariate ragioni (lavoro, turismo, ecc.), si spostano all’interno del territorio nazionale e desiderano ritrovare ovunque qualche canto conosciuto.
15. La diffusione locale dei brani del “repertorio nazionale” deve essere rispettosa delle leggi vigenti e dei diritti d’autore. La pubblicazione di testi o di melodie nei repertori locali (parrocchiali, diocesani, regionali) deve essere autorizzata dagli editori, proprietari dei canti.

Abbreviazioni:
AdV = Armonia di voci (Elle Di Ci)
CD = Cantemus Domino (Repertorio Diocesi di Milano, Centro Ambrosiano, 1992)
CdP = Nella casa del Padre ( Elle Di Ci, 1997, 5ª ed.) (Repertorio Regione Piemonte)
LD = Lodate Dio (Repertorio Diocesi di Lugano, Carrara, 1985, 3ª ed.)
LO = Liturgia delle Ore
MeA = Musica e Assemblea (EDB)
RdE = Rito delle Esequie
RCCE = Rito della comunione fuori della Messa e culto eucaristico (1979).

INDICE PER TEMPI LITURGICI
1. BUON PASTORE
2. KYRIE, ELEISON (Berthier)
3. KYRIE, ELEISON (dalla Missa XVI)
4. KYRIE, ELEISON. CHRISTE, ELEISON (gregoriano)
5. GLORIA A DIO (Picchi)
6. GLORIA A DIO (Rainoldi)
7. GLORIA IN EXCELSIS DEO (De Angelis)
8. GLORIA IN EXCELSIS DEO (Lècot)
9. ALLELUIA (Deiss)
10. ALLELUIA (O filii et filiae)
11. ALLELUIA PASQUALE (gregoriano)
12. ALLELUIA! CANTATE AL SIGNORE!
13. ALLELUIA – PASSERANNO I CIELI
14. ALLELUIA! SIGNORE, TU HAI PAROLE DI VITA ETERNA
15. CRISTO SIGNORE, GLORIA E LODE A TE
16. GLORIA E LODE A TE
17. CREDO IN UNUM DEUM
18. IO CREDO IN DIO – SIMBOLO APOSTOLICO
19. NOI TI PREGHIAMO: ASCOLTACI, SIGNORE
20. PREGHIAMO INSIEME E CANTIAMO
21. SANCTUS ( Missa “de Angelis” )
22. SANCTUS (Missa “pro defunctis”)
23. SANTO (Bonfitto)
24. SANTO (Cansani)
25. SANTO (Picchi)
26. SANTO (Rossi)
27. SANTO (Stefani)
28. ANNUNCIAMO LA TUA MORTE, SIGNORE
29. OGNI VOLTA CHE MANGIAMO DI QUESTO PANE
30. TU CI HAI REDENTI CON LA TUA CROCE
31. AMEN (Cerino)
32. AMEN (Rossi)
33. PADRE NOSTRO
34. PATER NOSTER (gregoriano)
35. TUO È IL REGNO (Kunc)
36. TUO È IL REGNO (Messale Romano)
37. AGNELLO DI DIO (Picchi)
38. AGNELLO DI DIO (Stefani)
39. AGNUS DEI (De Angelis)
40. AGNUS DEI (Missa XVIII)

AVVENTO
41. A TE, SIGNORE, INNALZO L’ANIMA MIA
42. ALMA REDEMPTORIS MATER
43. ALZATE GLI OCCHI
44. CAMMINIAMO INCONTRO AL SIGNORE
45. CIELI E TERRA CANTANO
46. CIELI, IRRORATE LA VOSTRA RUGIADA
47. CIELO NUOVO
48. COLUI CHE VIENE
49. E CIELO E TERRA E MARE
50. ESULTA DI GIOIA
51. INNALZATE NEI CIELI
52. O REDENTORE DELL’UOMO
53. QUANTA LUCE
54. RALLEGRATEVI, FRATELLI
55. RALLEGRATI, O VERGINE MARIA
56. REGEM VENTURUM DOMINUM
57. RORATE, CAELI
58. SIGNORE, VIENI
59. SOLE A LEVANTE
60. TU SARAI PROFETA
61. VERGINE DEL SILENZIO
62. VIENI IN MEZZO A NOI
63. VIENI, SIGNORE, A SALVARCI
64. VIENI, SIGNORE GESÙ

NATALE
65. ADESTE FIDELES
66. BAMBINO MITE E DEBOLE
67. È NATO UN BIMBO IN BETLEHEM
68. GLORIA IN CIELO
69. GLORIA IN CIELO E PACE
70. NOTTE DI LUCE
71. O TU CHE DORMI, DESTATI
72. OGGI SI COMPIE
73. PER NOI È NATO
74. TU SCENDI DALLE STELLE
75. VERBUM CARO FACTUM EST
76. VENITE, FEDELI

TEMPO DI QUARESIMA
77. ANTIFONE DELLE DOMENICHE DI QUARESIMA (ANNO A)
78. ATTENDE, DOMINE
79. CHI MI SEGUIRÀ
80. DOLCE SIGNORE
81. DONACI, SIGNORE, UN CUORE NUOVO
82. DONO DI GRAZIA
83. ECCO, IL SIGNORE
84. GRANDI E MIRABILI LE TUE OPERE
85. IL PADRE CI HA CHIAMATI
86. IL SIGNORE CI HA SALVATI
87. MISERERE
88. M’INVOCHERÀ E IO L’ESAUDIRÒ
89. O DIO TU SEI IL MIO DIO
90. O GESÙ REDENTORE
91. PARCE, DOMINE
92. PURIFICAMI, O SIGNORE
93. RICORDA, SIGNORE
94. SE DIO È CON NOI
95. SE TU CONOSCESSI IL DONO DI DIO
96. SE TU MI ACCOGLI
97. SIGNORE, NON SON DEGNO
98. SOCCORRI I TUOI FIGLI
99. SOLE TU SEI DI GIUSTIZIA
100. TI SEGUIRÒ
101. TU AMI TUTTE LE CREATURE

DOMENICA DELLE PALME
102. A TE GLORIA
103. A TE SIA GLORIA
104. POPOLI TUTTI, BATTETE LE MANI
105. OSANNA AL FIGLIO DI DAVID (Martorell)
106. OSANNA AL FIGLIO DI DAVID (Vitone)
107. SEI GIORNI PRIMA DELLA PASQUA
108. MIO DIO, MIO DIO
109. PADRE, SE QUESTO CALICE (Marcianò)
110. PADRE, SE QUESTO CALICE (Vitone)

MESSA CRISMALE
111. LA DIMORA DI DIO TRA GLI UOMINI
112. LO SPIRITO DEL SIGNORE
113. POPOLO REGALE

TRIDUO PASQUALE E TEMPO DI PASQUA
114. DI NULL’ALTRO CI GLORIEREMO
115. IN TE LA NOSTRA GLORIA
116. NOSTRA GLORIA È LA CROCE
117. IL CALICE DI BENEDIZIONE (Rainoldi)
118. IL CALICE DI BENEDIZIONE (Zardini)
119. GLORIA E LODE A TE, O CRISTO
120. QUANDO VENNE LA SUA ORA
121. UBI CARITAS EST VERA
122. UBI CARITAS ET AMOR
123. ADORIAMO GESÙ CRISTO
124. DOV’È CARITÀ E AMORE
125. PADRE, NELLE TUE MANI (Fant)
126. PADRE, NELLE TUE MANI (Parisi)
127. ECCE LIGNUM CRUCIS
128. ECCO IL LEGNO DELLA CROCE (Messale Romano)
129. ADORIAMO LA TUA CROCE
130. CROCE DI CRISTO
131. CROCIFISSO MIO SIGNORE
132. O MIO POPOLO (Julien)
133. O MIO POPOLO (Vitone)
134. PER IL TUO CORPO
135. PER LA CROCE
136. PORTI IL SIGNORE, O CROCE SANTA
137. SIGNORE, DOLCE VOLTO
138. TI SALUTO, O CROCE SANTA
139. TU, NELLA NOTTE TRISTE
140. VENITE, ADORIAMO
141. VOLTO DELL'UOMO
142. CROCE GLORIOSA
143. DA SEMPRE TI HO AMATO
144. VEXILLA REGIS
145. CRISTO, LUCE DEL MONDO
146. O LUCE RADIOSA
147. PASQUA È GIOIA
148. SIGNORE, MANDA IL TUO SPIRITO
149. PROTEGGIMI, O DIO
150. MIA FORZA E MIO CANTO
151. CANTIAMO AL SIGNORE (Martorell)
152. CANTIAMO AL SIGNORE (Parisi)
153. TI ESALTO, SIGNORE
154. ATTINGEREMO CON GIOIA
155. LA LEGGE DEL SIGNORE
156. COME IL CERVO
157. HA SETE DI TE, SIGNORE
158. ALLELUIA, CELEBRATE IL SIGNORE (Rainoldi)
159. LITANIE DEI SANTI (Gelineau)
160. LITANIE DEI SANTI (Messale Romano)
161. SORGENTE D'ACQUA
162. ACQUA VIVA
163. CRISTO, NOSTRA PASQUA
164. CONGEDO PASQUALE
165. ALLELUIA, GIORNO DI CRISTO RISORTO
166. ALLELUIA – IL RISORTO REDENTORE
167. ALLELUIA. LA SANTA PASQUA (Alleluia, O filii et filiae)
168. ALLELUIA, LODATE IL SIGNORE
169. CANTIAMO AL SIGNORE GLORIOSO
170. CHRISTUS RESURREXIT
171. CRISTO È RISORTO
172. CRISTO È RISORTO, ALLELUIA (Haendel)
173. CRISTO È RISORTO, ALLELUIA (Martorell)
174. CRISTO RISORTO (Gai)
175. CRISTO, SPLENDORE DEL PADRE
176. CRISTO VIVENTE
177. DAL NULLA, IN PRINCIPIO
178. GIORNO DELLO SPIRITO
179. IL MATTINO DI PASQUA
180. NEI CIELI UN GRIDO RISUONÒ
181. NELL’ACQUA CHE DISTRUGGE
182. O LUCE GIOIOSA Lucernario
183. POPOLI TUTTI, LODATE IL SIGNORE
184. REGINA DEI CIELI
185. RESTA CON NOI
186. SANTO,VERO SPIRITO DEL PADRE
187. SEI TORNATO AL TUO CIELO
188. SONO RISORTO
189. SPIRITO CREATORE
190. SURREXIT CHRISTUS
191. TU SEI LA MENTE
192. UOMINI DI GALILEA
193. VENI, CREATOR SPIRITUS
194. VENI, SANCTE SPIRITUS
195. VICTIMAE PASCHALI
196. VIENI, SANTO SPIRITO
197. AL CRISTO L’EREDITÀ DI TUTTE LE NAZIONI
198. ALTISSIMO MISTERO
199. CRISTO RE
200. L’ANIMA MIA DESIDERA
201. LE SUE FONDAMENTA
202. O TEMPIO DELL’ALTISSIMO
203. PADRE, CHE HAI FATTO
204. TE DEUM (Noi ti lodiamo, o Dio)
205. TE LODIAMO, O TRINITÀ
206. TI CELEBRIAMO, DIO (Te Deum)

FESTIVITA’ MARIANE
207. ACQUA DI FONTE CRISTALLINA
208. ALTISSIMA LUCE
209. AVE, MARIA (Gregoriano)
210. AVE, MARIA (Migliavacca)
211. AVE, MARIA (Rossi)
212. AVE, MARIA (Scapin)
213. AVE, MARIS STELLA
214. AVE, REGINA CAELORUM
215. GIOISCI, PIENA DI GRAZIA
216. GRANDI COSE
217. MARIA, MADRE DELLA CHIESA
218. REGINA CAELI
219. SALVE, REGINA
220. SALVE, REGINA, DOLCE MADRE
221. SUB TUUM PRAESIDIUM
222. TOTA PULCHRA ES MARIA
223. UN SEGNO GRANDIOSO
224. VA’, ARCA DEL SIGNORE
225. VERGINE DELL’ANNUNCIO
226. VERGINE MADONNA

FESTE DEI SANTI
227. BEATITUDINI
228. BEATO IL SERVO
229. BENE, SERVO BUONO E FEDELE
230. CANTO DEI PELLEGRINI
231. CHIESA DI CRISTO
232. CHI MI AMA
233. CON LA FEDE DEGLI UMILI
234. DEI TUOI SANTI
235. DIO È GRANDE NEL CIELO DEI SANTI
236. ESULTATE E GIOITE
237. HA CREDUTO
238. HO VISTO UNA FOLLA IMMENSA
239. IL CIELO RISUONI DI CANTI
240. IL GIUSTO FIORIRÀ
241. IL GIUSTO GERMOGLIA
242. IMMAGINE VIVA DI CRISTO
243. INNO AI MARTIRI
244. NON VI CHIAMERÒ PIÙ SERVI
245. PREZIOSA AGLI OCCHI DEL SIGNORE
246. RALLEGRIAMOCI TUTTI
247. SALVE, FRANCESCO
248. SAPIENZA E PRUDENZA GLI HAI DONATO
249. UOMO DI NAZARETH, SPOSO DI MARIA
250. VENITE, ASCOLTATEMI

TEMPO ORDINARIO
251. ABITI IN VOI LA MIA PACE
252. ACCOGLICI - BENEDETTO SEI TU
253. AL BANCHETTO DELLE NOZZE
254. AL SIGNORE CANTERÒ
255. AMATEVI, FRATELLI
256. APRI LE TUE BRACCIA
257. ASCOLTA LE MIE PAROLE
258. ASCOLTA, SIGNORE, LA MIA VOCE
259. BEATO CHI CAMMINA
260. BENEDETTO SEI TU
261. BENEDETTO SEI TU SIGNORE
262. CANTATE AL SIGNORE (Ciaglia)
263. CANTATE, OPERE DI DIO
264. CANTO DELLE CREATURE
265. CHIESA CHE ANNUNCIA
266. CHIESA DEL RISORTO (Inno di Verona)
267. CHIESA DI DIO
268. CHIESA DI FRATELLI
269. CIELI E TERRA NUOVA
270. CITTADINI DEL CIELO
271. CONDUCIMI TU
272. COSA OFFRIRTI
273. CRISTO GESÙ, SALVATORE
274. DALLE CITTÀ E DALLE CAMPAGNE
275. DAMMI, PADRE, DI CANTARE
276. DA OGNI LUOGO, O DIO
277. ECCOMI
278. È IL GIORNO DEL SIGNORE
279. GIOIA DEL CUORE
280. GRAZIE TI VOGLIO RENDERE
281. IL CIELO NARRA LA TUA GLORIA
282. I CIELI NARRANO
283. IL GIORNO ORMAI SCOMPARE
284. IN SPIRITO E VERITÀ
285. IUBILATE DEO
286. LA BUONA NOVELLA
287. LA CREAZIONE GIUBILI
288. LODATE DIO (Rossi)
289. LODATE DIO (Stralsund)
290. LO SPIRITO DEL SIGNORE (Deiss)
291. LO SPIRITO DEL SIGNORE (Frisina)
292. LUCE SUL CAMMINO
293. NEL TUO GIORNO CONSACRATO
294. NOI CANTEREMO GLORIA A TE
295. NOI VEGLIEREMO
296. NOI VENIAMO A TE
297. O DIO DELL’UNIVERSO
298. O DIO, VIENI A SALVARMI
299. O TERRA TUTTA
300. PASSA QUESTO MONDO
301. QUELLO CHE ABBIAMO UDITO
302. RINATI ALLA LUCE
303. SORGI, SOLE DI GIUSTIZIA
304. TENDO LA MANO
305. TERRA PROMESSA
306. TERRA TUTTA, DA’ LODE A DIO
307. TU PERCORRI CON NOI
308. TU, QUANDO VERRAI
309. TU SEI COME ROCCIA
310. TUTTA LA TERRA CANTI A DIO
311. TUTTA LA TERRA TI ADORI, O DIO
312. VENITE, APPLAUDIAMO AL SIGNORE
313. VIENI, STELLA DEL MATTINO

ESEQUIE
314. APRITEMI LE PORTE DELLA GIUSTIZIA
315. CAMMINERÒ ALLA PRESENZA DEL SIGNORE
316. CELESTE GERUSALEMME
317. CHI VIVE E CREDE IN ME
318. COLORO CHE SEMINANO IN LACRIME
319. ENTRA NELLA GIOIA, SERVO BUONO
320. ESULTAI, QUANDO MI DISSERO
321. ESULTERANNO NEL SIGNORE LE OSSA UMILIATE
322. IL SIGNORE È IL MIO PASTORE, NON MANCO DI NULLA
323. IN PARADISO (Golin)
324. IN PARADISO (Machetta)
325. IN PARADISO TI ACCOMPAGNINO
326. IO CREDO IN TE, SIGNORE
327. IO CREDO: IL MIO REDENTORE VIVE
328. IO CREDO: RISORGERÒ
329. LA MIA EREDITÀ, O SIGNORE, SEI TU
330. L’ANIMA MIA HA SETE DEL DIO VIVENTE
331. L’ANIMA MIA HA SETE DI TE, SIGNORE
332. LUCE PER ME SARAI, O SIGNORE
333. NELLA SERA DELLA VITA
334. NUOVI CIELI
335. QUELLI CHE IL PADRE MI HA DATI
336. SPERO NEL SIGNORE
337. TU VIVRAI NELLA LUCE DI DIO
338. UDII UNA VOCE DAL CIELO
339. ULTIMO A DIO (Lasagna)
340. ULTIMO A DIO (Vanzin)
341. UNA COSA AL SIGNORE DOMANDO
342. VENITE IN AIUTO
343. VIVE IL MIO REDENTORE (Picchi)

CANTI EUCARISTICI
344. ABBIAMO MANGIATO IL PANE
345. ADORO TE DEVOTE
346. AVE, VERUM CORPUS
347. BEATO CHI MANGIA IL TUO PANE
348. COME UNICO PANE
349. CON AMORE INFINITO
350. CRISTO SIGNORE, TU VIENI A NOI
351. DOMINE, NON SUM DIGNUS
352. E VENNE IL GIORNO (Parisi)
353. E VENNE IL GIORNO (Stefani)
354. GESÙ SIGNORE (Inno Congresso Eucaristico di Bologna)
355. GIOIOSI, CANTIAMO
356. GLORIA A TE, SIGNOR
357. HA DATO PER NOI LA SUA CARNE
358. IL PANE DEL CAMMINO
359. IL SIGNORE È IL MIO PASTORE
360. IO VI DO UN GRANDE ESEMPIO
361. LAUDA, SION, SALVATOREM
362. LITANIA
363. LODA, O CHIESA
364. MISTERO DELLA CENA
365. MOLTE LE SPIGHE
366. NULLA CON TE
367. O GESÙ, TU SEI IL PANE
368. O SACRO CONVITO
369. O SIGNORE, RACCOGLI I TUOI FIGLI
370. PANE DI VITA NUOVA (Inno Congresso Eucaristico – Roma 2000)
371. PANE E SANGUE DELLA VITA
372. PANE PER NOI SPEZZATO
373. PANE VIVO, SPEZZATO PER NOI
374. PANGE, LINGUA – TANTUM ERGO
375. PAROLE DI VITA
376. QUANTA SETE NEL MIO CUORE
377. QUESTO È IL MIO COMANDAMENTO
378. SEI TU, SIGNORE, IL PANE
379. SIGNORE, BRUCIA IL CUORE
380. TU, FESTA DELLA LUCE
381. TU, FONTE VIVA
382. TU NOSTRO PASTORE
383. TU SEI LA MIA VITA (SYMBOLUM ’77)
384. VENITE A ME


Fonte: Chiesa Cattolica - Repertorio nazionale di canti per la liturgia

Invio commento in corso...

Invio del commento in corso

commenti Inserisci un nuovo commento:
I commenti vengono pubblicati dopo alcune ore
pubblica commento


commenti Leggi tutti i commenti (4):


(commento anonimo) - 11/08/2011 16.49.29
i VESCOVI DELLA CEI FAREBBERO MEGLIO AD OCCUPARSI DEI SERI PROBLEMI CHE COINVOLGONO MOLTI APPARTENENTI AL CLERO E LASCIARE UN PO' DI LIBERO ARBITRIO NELLA SCELTA DEI CANTI. CE NE SONO DI MOLTO BELLO E ALTRETTANTO LITURGICI, PIU' MODERNI E NON PER QUESTO MENO SENTITI.....ANZI.
E' MOLTO PIù FACILE COINVOLGERE I BAMBINI CON CANTI GIOIOSI E IN ITALIANO, PIUTTOSTO CHE CON QUELLI MOLTO PROFONDI E ...BARBOSI IN LATINO E POLIFONICI. PERSONALMENET, PUR AVENDO FATTO PARTE DI UNA CORALE, NON AMO LE MESSE CANTATE, NELLE QUALI L'ASSEMBLEA E' MERO SPETTATORE....
(commento anonimo) - 14/08/2011 9.03.07
Salve, sarei interessata al canto:
Chiesa di fratelli del tempo ordinario n° 268 come posso fare per avere il testo e lo spartito. Grazie della risposta.
Sara di Torino 339 3021918 - saratorino@alice.it
(commento anonimo) - 10/04/2014 18.39.36
-1'
(commento anonimo) - 11/04/2014 16.28.23
-1'

Attendere. Caricamento in corso.

Caricamento in corso
Attendere. Caricamento in corso: 0%
ANNULLA
 

Destinatario:


Testo del messaggio: