Progetto “Acqua per Haiti


Il progetto ha come obiettivo fondamentale la lotta all'estrema povertà ad Haiti attraverso interventi integrati nei settori idrico e sanitario e il supporto agli sfollati del terremoto nella Municipalità di Torbeck, Dipartimento del Sud. Si tratta di un comune formato a sua volta da quattro aree rurali (Bourry, Beraud, Solon e Moreau), comprendente una superficie totale di 190,1 Kmq.
Nel territorio di Haiti, l'accesso all'acqua potabile è fruibile solo dal 49% della popolazione. Le conseguenze sono che la popolazione è malnutrita e vittima di malattie generate principalmente dal mancato accesso a fonti di acqua sicure e dalle scarse condizioni di igiene.
Nello specifico l'azione del MLFM prevede la costruzione di 10 pozzi artesiani, l’installazione di 12 batterie di 4 latrine dotate di fossa biologica perdente e di cabine di accesso, l’assistenza tecnica ai comitati di gestione dell'acqua e la formazione in "water and sanitation".
Il Movimento per la Lotta contro la Fame nel Mondo (M.L.F.M.) è un'associazione di cooperazione internazionale riconosciuta come Organizzazione non Governativa nel 1983 da parte del Ministero degli Affari Esteri. Costituita nel 1979, essa realizza progetti di sviluppo nei Paesi del Sud del mondo. Dal 1982 è entrata a far parte della FOCSIV, la Federazione dei "Volontari nel Mondo". Nei Paesi del Sud del Mondo realizza progetti che coinvolgono direttamente la popolazione locale in modo che possa vivere da protagonista il progetto e possa essere successivamente in grado di gestirlo in autonomia.

Approfondisci questo progetto su AcquedottoHaiti.it

Ciao


Claudia

Claudia

Animatore junior - Animatamente

Contatti: Scrivi alla redazione

commenti Un commento o una richiesta?



Commenti