Voto 4 su 1 voti. Clicca sulle stelle per valutare 
Una bellissima versione mp3 del Benedictus cantato con la splendida voce di Suor Manuela.
Benedictus, preghiera del mattino, di Zaccaria, padre di Giovanni il Battista, al momento di dare il nome al bambino (Lc 1, 68-79)


Benedictus


Benedetto il Signore Dio d'Israele,
perché ha visitato e redento il suo popolo,
e ha suscitato per noi una salvezza potente
nella casa di Davide, suo servo,
come aveva promesso
per bocca dei suoi santi profeti d'un tempo:
salvezza dei nostri nemici,
e dalle mani di quanti ci odiano.
Cosi egli ha concesso misericordia ai nostri padri
e si è ricordato della sua santa alleanza,
del giuramento fatto ad Abramo, nostro padre,
di concederci, liberati dalle mani dei nemici,
di servirlo senza timore, in santità e giustizia
al suo cospetto, per tutti i nostri giorni.
E tu, bambino, sarai chiamato profeta dell'Altissimo
perché andrai innanzi al Signore
a preparargli le strade,
per dare al suo popolo la conoscenza della salvezza
nella remissione dei suoi peccati,
grazie alla bontà misericordiosa del nostro Dio,
per cui verrà a visitarci dall'alto un sole che sorge,
per rischiarare quelli che stanno nelle tenebre
e nell'ombra della morte
e dirigere i nostri passi
sulla via della pace.
Gloria al Padre e al Figlio
e allo Spirito Santo,
come era nel principio, e ora e sempre
nei secoli dei secoli. Amen .

Una breve riflessione sul Benedictus


«Benedetto il Signore, Dio d'Israele, perché ha visitato e redento
il suo popolo» (Lc 1,68). Con queste parole il Benedictus di
Zaccaria inneggia al Dio dei padri per la sua presenza premurosa e
misericordiosa che si è fatta vicina al suo popolo venendo ad incontrarlo, a visitarlo. Nel sentire comune la parola “visita” ricorda l’idea dell’incontro umano e insieme dà il senso del vivere sociale, dinamico, trasmette il gusto dell’attesa, la cordialità dell’accoglienza e richiama l'usanza e il gesto di persone che lasciano il proprio
ambiente e si recano presso parenti, amici o conoscenti con intenzioni
benevole di conoscenza, di scambio, di comunione, comunque con interessi di un mutuo vantaggio e con la prospettiva di essere accolti, ricevuti, di essere o diventare ospiti graditi, almeno per un certo tempo.
(Diocesi di Catania)
Sezione: Canti liturgici, mp3, MIDI, accordi e spartiti - Altri file in questa sezione
Dimensione: 813 KB
Download: 533
Formato: File audio MPEG
Nome del file:   benedictus-preghiere-del-mattino.mp3 ->Scarica benedictus-preghiere-del-mattino.mp3
Davide

Davide

Staff di Animatamente dal 2009. Animatore esperto con più di 20 anni di esperienza con bambini, ragazzi e giovani.

Contatti: Scrivi alla redazione

commenti Un commento o una richiesta?



Commenti