Clicca sulle stelle per valutare 
Un canto bellissimo con il testo preso a prestito dall'altrettanto bella preghiera di Charles de Foucauld.

PADRE MIO

Padre mio, m’abbandono a Te, di me fai quello che ti piace.
Grazie di ciò che fai per me, spero solamente in Te!
Purché si compia il tuo volere in me e in tutti i miei fratelli.
niente desidero di più: fare quello che vuoi Tu.

Rit Dammi che Ti riconosca,
dammi che Ti possa amare sempre più,
dammi che Ti resti accanto.
Dammi d’essere l’Amor.

Fra le tue mani depongo la mia anima, con tutto l’amore del mio cuore,
mio Dio, la dono a Te perché ti amo immensamente.
Sì, ho bisogno di donarmi a Te, senza misura affidarmi alle Tue mani,
perché sei il Padre mio, perché sei il Padre mio.
Sezione: Canti liturgici, mp3, MIDI, accordi e spartiti - Altri file in questa sezione
Dimensione: 2,8 MB
Download: 959
Formato: File audio MPEG
Nome del file:   padre mio.mp3 ->Scarica padre mio.mp3
giorgio.cirelli

giorgio.cirelli

Animatore junior - Animatamente

Contatti: Scrivi alla redazione

commenti Un commento o una richiesta?



Commenti