Voto 5 su 7 voti. Clicca sulle stelle per valutare 


Scenette semplici e divertenti, veloci da preparare, per una serata simpatica, in campeggio, in villaggio, tra amici. Potete anche considerarle barzellette lunghe da utilizzare come intermezzo tra giochi o altre attività di animazione.

scenette brevi e divertenti
Semplici scenette, veloci da preparare per una serata simpatica, in campeggio, in villaggio, tra amici.

Scenetta 1 - Tra matti



Due amici un po' fuori di testa si incontrano durante una passeggiata e iniziano a parlare.
Matto 1: Ma sai che qui fa caldo..
Matto 2: Eh, si, effettivamente si stava meglio in casa.
Matto 1: Forsi si, però mi stavo annoiando e non posso vedere la TV
Matto 2: Cosa ha che non va?
Matto 1: Non lo so: non si vede alcun canale HO PURE MESSO LA BIBBIA SUL BALCONE, MA LA PARABOLA NON PRENDE!
Matto 2: Ma tutta questa tecnologia non ci aiuta, fanno le cose troppo complicate. Per dirti ieri, sono entrato in auto e mi sono accorto che mancavano i pedali, il volante, la leva del cambio: POI HO CAPITO CHE ERO SEDUTO SUL SEDILE POSTERIORE
Matto 1: Ma è colpa della distrazione, pure io ci soffro. Pensa che una volta ho messo le scarpe al contrario ed HO CAMMINATO COSÌ TANTO CHE STAVO PER DIVIDERMI IN DUE!
Matto 2: A me non piace camminare. Ieri che per andare al circolo del gioco della dama, ho preso il taxi: al momento di pagare,IL TASSISTA MI HA CHIESTO €20 E SICCOME NE AVEVO €15 GLI HO DETTO DI FARE €5 DI RETROMARCIA.
Matto 1: A me invece non piace giocare a dama, ho giocato una volta sola MA TUTTE QUELLE PEDINE DA MANGIARE, PROPRIO NON LE DIGERISCO!


Scenetta 2 - A scuola



Un classe della scuola primaria e la maestra durante un normale giorno di lezione.
Maestra: "Ora bambini vi assegno un compito: dovete fare un disegno che poi ciascuno mostrerà alla classe, che deciderà il voto da assegnare. Forza prendete un foglio e matite ed iniziate.
La maestra passeggia tra i banchi, si sofferma a guardare il disegno di Pinuccia e..
Maestra: "Cosa stai disegnando?"
Pinuccia: "Sto disegnando Dio"
Maestra: "Ma non puoi disegnare Dio, nessuno sa come è fatto!"
Pinuccia: "Se lei mi fa finire, tra poco lo sapranno tutti!"


Scenetta 3 - Un nuovo taglio


Due amiche si incontrano mentre stanno andando al lavoro.
Alice: Oh, mamma! Sei andata dal parrucchiere! I capelli così ti stanno un amore!
Giorgia: Sei sincera? Appena ha finito, mi sono guardata allo specchio e non ero della tua stessa idea. Voglio dire, non ti sembrano troppo…. (e si tocca i capelli facendo una smorfia di disapprovazione)
Alice: Oh, cielo, no! (allargando le braccia) Sono semplicemente magnifici! Piacerebbe anche a me un taglio così ma non si addice alla forma del mio viso. Penso che cambierò solo il colore...
Giorgia: Ma dici davvero? Il tuo viso è adorabile e potresti scegliere uno di quei nuovi tagli tanto alla moda, saresti meravigliosa. Avevo intenzione di farlo anch'io, ma avevo paura che avrebbe messo in evidenza le mie spalle.
Alice: Ma stai scherzando? Le tue spalle sono perfette magari le avessi io.
Giorgia: Sei matta? Chissà quante donne vorrebbero avere spalle come le tue. Tutti i vestiti ti stanno così bene. Ma hai visto le mie braccia, vedi come sono corte? Mi faccio tanti problemi ad indossare quello che voglio.
Alice: Oh, non farmi ridere! Ma se praticamente tutti gli uomini cadono ai tuoi piedi. Comunque si sta facendo tardi, ti devo salutare, vado. Ciao!
Giorgia: Arrivederci, cara!

Versione Maschile
Simone: Ehi, nuovo taglio?
Daniele: Sì. Ci vediamo
Simone: A presto


Scenetta 4 - Al catechismo



Oggi al catechismo i bambini fanno la merenda insieme.
Il catechista: "Forza bambini adesso mettetevi in fila e rispettando le regole prendete quello che preferite."
Sul tavolo c'è un vassoio di mele e sulla parete c'è un cartello con su scritto: "Una ciascuno, Dio vi guarda"
Lungo la fila ad un altro tavolo c'è una pila di dolcetti al cioccolato.
Un bimbo mette un bigliettino con scritto:
"Prendete tutti quelli che volete. Dio sta guardando le mele"


Scenetta 5 - Foto di classe



Oggi a scuola si fa la foto di classe ma i bambini non hanno voglia di mettersi in posa.
Tutti che sbuffano ed hanno atteggiamento disinteressato.
La maestra: "Bambini forza, mettetevi in piedi, dobbiamo fare la foto di gruppo."
Tutti: "uff.. ma noi vogliamo andare a giocare… che noia, facciamo ricreazione...uff ..uff.."
Maestra: "Ma pensate quanto sarà bello, da grandi guarderete la foto e direte: uhh, questa è Sofia ora è un architetto.. e lui è Stefano, ora fa l'infermiere al policlinico..e.."
Una vocina dal fondo dell'aula aggiunge:
"E guarda la maestra… adesso è morta!"
Claudia

Claudia

Staff di Animatamente dal 2009. Animatore esperto con più di 20 anni di esperienza con bambini, ragazzi e giovani.

Contatti: Scrivi alla redazione

Potrebbe interessarti

Quiz domande indovinelli divertenti per bambini ragazzi ed adulti

Quiz domande indovinelli divertenti per bambini ragazzi ed adulti

Tantissimi quiz, test, domande ed indovinelli divertenti per giochi di gruppo tutti con risposte e soluzioni per feste per bambini, ragazzi... [...]

Leggi tutto
15 Penitenze per giochi di gruppo

15 Penitenze per giochi di gruppo

Penitenze simpatiche e divertenti per chi ha perso un gioco o una scommessa. Ecco 15 penitenze alcune adatte a tutti, altre più per... [...]

Leggi tutto
Giochi al chiuso divertenti per una festa in casa o una serata tra amici

Giochi al chiuso divertenti per una festa in casa o una serata tra amici

Una raccolta di giochi al chiuso dedicata a tutti coloro che vogliono divertirsi insieme. Le sere d'estate sono finite e così ci... [...]

Leggi tutto

commenti Un commento o una richiesta?



Commenti